Sei qui » Home Page » Versilia » Marina di Pietrasanta

Marina di Pietrasanta

Marina di Pietrasanta, quale stazione balneare ha una caratteristica tutta particolare. Essa possiede, in un insieme armonico, le più ambite bellezze naturali, ciascuna delle quali, presa a se potrebbe formare il vanto di qualsiasi centro turistico. Mare spiaggia, pinete e montagne, sono gli elementi che racchiusi in pochi chilometri quadrati offrono un meraviglioso e vario ambiente di sereno riposo. Comprende da sud a nord, le località di Focette, Motrone, Tonfano e Fiumetto. La prima profonda impressione, che prova il forestiero che arriva a Marina di Pietrasanta gli è suscitata dalla visione della spiaggia e del mare. Una spiaggia vasta e soffice che si estende per quasi cinque Km, larga in alcuni punti fino a raggiungere i 200 m; un mare limpidissimo azzurro, il cui fondale degrada dolcemente, tale dare confidenza anche al più inesperto dei nuotatori. L'ampiezza di questo lido è tale che anche nei periodi di maggiore affluenza, i bagnanti che lo frequentano vi trovano perfettamente a loro agio, per la disponibilità di spazio di cui ognuno gode. Oltre 100 sono gli stabilimenti balneari dislocati lungo l'arenile, perfettamente attrezzati, ai quali si accede attraverso una serie di giardini.Subito dopo corre il viale litoraneo sul quale sbocca la rete interna.Gli insediamenti urbani sono intramezzati da parchi e giardini e rifuggono dall'assumere una caratteristica cittadina per accentuare l'aspetto residenziale. Focette, Motrone e Fiumetto ne sono esempi tipici. Nate in una vasta pineta, questi centri sono costituiti da eleganti ville e alberghi immersi nel verde; hanno strade suggestive, campi da tennis circondati da pini, negozi e night club famosissimi, nei quali vengono organizzati, nel corso della stagione, spettacoli di varietà di livello internazionale. Tonfano con caratteristiche più urbane, ospita il centro cittadino e le principali attrezzeture turistiche. Da Fiumetto, ad ovest del viale Apua, e fino al confine con il comune di Forte dei Marmi si estende per quasi un milione di metri quadrati il parco della Versiliana, oggi di proprietà comunale.Nella vasta e folta pineta, attorno alla celebre villa che ospitò il poeta D'Annunzio, si svolge in estate un intensa e qualificata programmazione culturale(prosa, balletto, musica,cinema e cabaret). Un viale rettilineo, fittamente alberato comincia da Fiumetto e si dirige verso l'interno per collegare la località al capoluogo(3,5Km).Pietrasanta, che si trova fra l'Aurelia e le Alpi Apuane